Dott. Caglieri Simone

Consulente aziendale e finanziario

Rassegna stampa

I principali fatti del giorno in pillole per le imprese: economia, finanza, fisco, procedure fallimentari, consulenza del lavoro e finanziamenti.

Connettiti alla nostra pagina facebook, seguici e riceverai giornalmente le notizie del blog.

visualizza:  completo / riassunto

DAL 2020 OBBLIGO DEI CORRISPETTIVI TELEMATICI PER TUTTI I CONTRIBUENTI

Pubblicato il 14 novembre 2019 alle 14.45

Il Legislatore ha stabilito l’entrata in vigore dell’obbligo di memorizzazione elettronica e di trasmissione telematica dei corrispettivi a decorrere:

• Dal 1.7.2019, per i commercianti al minuto il cui volume d’affari (vendite annuali) è superiore a 400.000 euro;

• Dal 1.1.2020, per i commercianti al minuto il cui volume d’affari (vendite annu...

Leggi tutto il post »

AMMESSA LA RICONGIUNZIONE TRA GESTIONE SEPARATA E CASSE PRIVATE

Pubblicato il 14 novembre 2019 alle 13.05

Con la sentenza 15.10.2019 n. 26039, la Corte di Cassazione ha stabilito che per i liberi professionisti è possibile operare la ricongiunzione dei periodi contributivi ex art. 1 co. 2 della L. 45/90 (ai fini del diritto e della misura di un’unica pensione) presso la propria Cassa, senza alcuna limitazione ed indipendentemente dal metodo di calcolo delle contribuzioni versate nelle diverse gestioni.

Nel respingere ...

Leggi tutto il post »

L'ITALIA E' IL TERZO PAESE PIU' INDEBITATO AL MONDO

Pubblicato il 14 novembre 2019 alle 09.30

Conti pubblici in cattivo stato, investimenti in calo, disparità di genere, scarsa fiducia nel governo e insoddisfazione dei cittadini che si sentono tagliati fuori dalle decisioni delle istituzioni. Ma anche un sistema di controllo degli appalti pubblici tra i più avanzati, un netto miglioramento nella valutazione dell’impatto normativo e una discreta gestione delle risorse umane nella P.A. Ha più ombre che luci il ritratto del governo e dell&...

Leggi tutto il post »

DEBITO PUBBLICO: PERCHE' QUELLO ITALIANO E' IL PIU' RISCHIOSO D'EUROPA

Pubblicato il 14 novembre 2019 alle 08.50

Lo spread, che misura il grado di rischio sui titoli di Stato del nostro Paese, è tornato a fare notizia. In realtà, non ci sono stati di recente movimenti di rilievo, in una direzione o nell’altra: negli ultimi due mesi il differenziale tra i rendimenti sui Btp e i Bund tedeschi è rimasto sostanzialmente stabile, tra 130 e 150 punti base. Tuttavia, è proprio questa stabilità a destare sorpresa, anche alla luce della decisione della B...

Leggi tutto il post »

FACEBOOK DEBUTTA NEI PAGAMENTI DIGITALI

Pubblicato il 14 novembre 2019 alle 08.20

Anche Facebook debutta ne mondo dei pagamenti digitali. La società ha annunciato oggi il lancio di Pay, il servizio che consentirà agli utenti di fare acquisti effettuare donazioni o trasferire denaro attraverso le app della galassia guidata da Mark Zuckerberg, quindi Facebook, Instagram, WhatsApp e Messenger. Lo strumento, spiega la società "offrirà alle persone un'esperienza di pagamento comoda, sicura e coerente" tra tutte le applicazioni. F...

Leggi tutto il post »

AL 30 NOVEMBRE LA PRIMA RATA DA ROTTAMAZIONE DEI RUOLI

Pubblicato il 12 novembre 2019 alle 13.15

L’art. 37 del DL 26.10.2019 n. 124 ha posticipato, dal 31.7.2019 al 2.12.2019 (in quanto il 30 novembre cade di sabato), il termine per il versamento delle somme o della prima rata da rottamazione dei ruoli.

Invece, i contribuenti che hanno diritto a fruire della proroga (dal 30.4.2019 al 31.7.2019) del termine di presentazione della domanda di rottamazione, continuano a dover eseguire il pagamento delle somme o della ...

Leggi tutto il post »

DISOCCUPAZIONE IN ITALIA: IL PRIMO OSTACOLO PER TROVARE LAVORO E' L'INCOMPETENZA

Pubblicato il 12 novembre 2019 alle 10.05

Il quadro complessivo è sconfortante e il giudizio può apparire «severo ma giusto»: la prima ragione per la quale gli italiani faticano a trovare lavoro è la loro incompetenza. Ai tristi dati che conosciamo da tempo (siamo fanalino di coda tra i Paesi dell’Ocse per competenze alfabetiche e matematiche), ora si affiancano nuovi dati che confermano come gli italiani si formino poco e male e in molti casi siano impreparati o in possesso ...

Leggi tutto il post »

INDUSTRIA E PICCOLE IMPRESE IN STALLO

Pubblicato il 12 novembre 2019 alle 09.35

L'industria nel suo complesso arretra e anche le Pmi, quelle che per anni hanno intonato l'adagio che "piccolo è bello" non stanno benissimo. Due diversi medici hanno tastato il polso alla salute della "fabbrica Italia" e le risposte che per ora arrivano dagli esami statistici non sono entusiasmanti.

 

Da una parte, l'Istat ci rivela che a settembre è andata avanti la fase di contrazione dell'industria. ...

Leggi tutto il post »

DUE ITALIANI SU TRE PRONTI A SVILUPPARE NUOVE COMPETENZE PER IL LAVORO

Pubblicato il 12 novembre 2019 alle 08.15

Non si può nascondere la testa sotto la sabbia. Un italiano su due ritiene che le tecnologie avranno una forte influenza sulla loro professione e altrettanti (55%) ritengono che la causa principale del cambiamento sarà la globalizzazione. Per questo, due italiani su tre (il 62%) stanno già compiendo uno sforzo diretto al miglioramento delle proprie competenze (upskilling), dedicando alcune settimane all'anno alla propria formazione; mentre addirittu...

Leggi tutto il post »

RICOLLOCAZIONE, ALLERTA SULLE MISURE INCOMPATIBILI

Pubblicato il 06 novembre 2019 alle 13.50

Nelle modalità operative allegate alla delibera 23.10.2019 n. 17, l’ANPAL precisa che la scheda anagrafico-professionale del percettore del reddito di cittadinanza (Rdc) deve indicare l’eventuale partecipazione del soggetto ad altri programmi di politica attiva, essendo questi ultimi incompatibili con l’assegno di ricollocazione. Viene altresì evidenziato che le amministrazioni competenti sono tenute a comunicare in modo tempestivo all&#...

Leggi tutto il post »

Rss_feed