Dott. Caglieri Simone

Consulente aziendale, esperto in controllo di gestione

Rassegna stampa

Rassegna stampa

ATTIVITA' MANIFATTURIERA, CROLLO IN MARZO

Posted on 1 April, 2020 at 8:10

Crolla ai minimi dal 2009 l'attività manifatturiera in Italia a marzo a causa del coronavirus e il conseguente lockdown. L'indice manifatturiero Pmi, calcolato da Markit, è precipitato il mese scorso a 40,3 punti da 48,7 di febbraio. Il dato è anche peggio delle stime per un calo a 41 punti.

 

L’indice Pmi (Purchasing managers index) misura la propensione alla spesa dei responsabili acquisti delle imprese ed è ritenuto un indice anticipatore degli andamenti dell’economia nel suo complesso. Un valore maggiore di 50 indica espansione dell’economia, mentre un valore inferiore a 50 indica una contrazione.

 

Sostanzialmente stabile invece l’occupazione. Il dato è però relativo a febbraio, prima del lockdown deciso per la diffusione dell’epidemia. Rispetto a gennaio sono diminuiti gli occupati di 10 mila unità, con un tasso fermo al 58,9% mentre i disoccupati scendono di 18.000 unità, Il tasso di disoccupazione è in calo al 9,7%. Lo rileva l'Istat ricordando che i dati fanno riferimento «alla fase immediatamente precedente l'emergenza sanitaria». Il numero degli inattivi aumenta lievemente a fronte di un tasso di attività che resta invariato al 34,5%. Rispetto a febbraio 2019 l'occupazione cala di 6.000 unità e la disoccupazione diminuisce di 206.000 unità.


FONTE: LA STAMPA



Categories: Tutte le notizie, Economia e imprese


Comments are disabled.