top of page
  • .

AGROALIMENTARE, MENO IMPRESE PIU' AGGREGAZIONE

I dati di Unioncamere sul settore agroalimentare mostrano un andamento contrapposto tra il numero di aziende e le aggregazioni. «In tre anni, dal 2019 al 2022, le imprese attive nel settore agroalimentare sono diminuite di 21mila unità: una riduzione del 2,6% rispetto al solo 0,2% del totale economia» ha detto il presidente di Unioncamere, Andrea Prete. Dall'altra parte, dicevamo, sono aumentate le forme societarie (+5,9%). «Favorire questi processi di aggregazione, in ottica sostenibile e digitale – ha detto Prete – può essere la strada per rendere più forti, equi e stabili i sistemi produttivi agricoli e alimentari, incentivando modelli organizzativi integrati».


FONTE: IL SOLE 24 ORE



Comentarios


Los comentarios se han desactivado.
bottom of page