top of page
  • .

CONTROLLI FISCALI 2022: PROBABILITA' DEL 4% DI ESSERE ACCERTATI

I numeri sui controlli fiscali effettuati in Italia nel 2022 sono in miglioramento rispetto al 2021 ma comunque molto bassi. Dai dati resi disponibili dall'agenzia delle entrate ed evidenziati dalla Corte dei conti nella relazione sul rendiconto generale dello Stato 2022, la probabilità di subire un controllo fiscale non supera il 4% e solo per alcuni settori, come le costruzioni, arriva a sfiorare il 6% (nel 2021 la media era del 2%).

Scendendo nel dettaglio la maggiore incidenza di controlli la sia ha nel settore delle costruzioni (il 5,5%) e delle attività di intonacatura, rivestimento e tinteggiatura (il 4,9%) mentre la più bassa, ovvero meno controlli vengono eseguiti, sui soggetti che esercitano l'attività di locazione, valorizzazione e compravendita di immobili propri (1,8%).


FONTE: ITALIAOGGI



Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page