top of page
  • .

ISTAT, NEL 2022 FORTE RIPRESA DEI VIAGGI

I dati Istat sul turismo 2022 mostrano una forte ripresa anche se non sufficiente per ritornare ai livelli pre pandemia. Crescono i viaggi con pernottamento (+31,6% rispetto al 2021), il numero delle notti in viaggio (+23,3% sul 2021) mentre i viaggi all’estero, grazie al progressivo allentamento delle restrizioni sanitarie, segnano un +143%. Anche i viaggi in Italia tornano a crescere (+18,3% sul 2021), seppur inferiori di circa il 19% rispetto al 2019.

Il report evidenzia il recupero quasi totale le vacanze di 4 o più notti, che tornano ai livelli del 2019, mentre le vacanze più brevi (1-3 notti) sono ancora lontane dalla situazione pre-pandemia (-26%).

Aumentano i viaggi all'estero, sia verso i paesi della UE (+117%) sia extra-UE, di oltre tre volte superiori a quelli del 2021. Ne consegue che, nel 2022, pur continuando a prevalere la connotazione domestica dei viaggi (l’80,3% degli spostamenti ha come destinazione una località italiana), la quota dei soggiorni oltre confine sale al 19,7% (era 10,7% nel 2021, 9,1% nel 2020) avvicinandosi progressivamente ai livelli pre-Covid (23,9% nel 2019).


FONTE: IL SOLE 24 ORE



bottom of page