top of page

LAVORO, LA SETTIMANA CORTA VIENE CHIESTA DA TRE LAVORATORI SU DIECI

All'estero molte sperimentazioni sulla "settimana corta" hanno dato risultati incoraggianti su soddisfazione e produttività dei lavoratori, mentre in Italia è ancora un "esperimento" in Italia, con qualche azienda ha iniziato a introdurla nella propria organizzazione. Ma cosa ne pensano gli stessi lavoratori?

Una indagine di Randstad mostra come un terzo dei lavoratori italiani si dice favorevole. "Il 9% invece vorrebbe lavorare in orari tradizionali, ma in giorni diversi della normale settimana lavorativa. Il 14% in turni divisi, alla mattina presto e alla sera tardi. Il 6% vorrebbe lavorare di notte. Meno di un lavoratore italiano su due, invece, il 43%, preferisce l'opzione di giorni e orari tradizionali".

FONTE: LA REPUBBLICA


Commentaires


Les commentaires ont été désactivés.
bottom of page