top of page
  • .

LE STRATEGIE CONTRO IL CARO MUTUI: ACCORDO TRA MEF E ABI

L'accordo raggiunto dal Ministero dell'Economia e Abi prevede la possibilità di allungare la durata dei mutui, ampliare la platea dei mutui a tasso variabile che possono passare al meno oneroso tasso fisso, oltre alla possibilità, per chi è in difficoltà economica, di sospendere del tutto per 18 mesi il pagamento delle rate, attivando il Fondo «Gasparrini». Opzione valida per chi ha un mutuo fino a 250mila euro.

Tale accordo sarà trasformato dall'associazione delle banche in una circolare che verrà inviata alle associate, le quali saranno libere di aderire o meno all’iniziativa e decidere sia di quanto consentire l’allungamento della durata che l’allargamento dell’area di chi può beneficiare del passaggio al tasso fisso.

«L’Abi – è scritto nel testo che la stessa associazione sta per diffondere tra le banche - raccomanda che ai primi segnali di possibili difficoltà il titolare del mutuo si rivolga alla propria banca per valutare le possibili soluzioni per affrontare l’aumento dei tassi di interesse».


FONTE: LA STAMPA



Commenti


I commenti sono stati disattivati.
bottom of page