top of page
  • .

OPZIONE PER RISPARMIARE SUL MERCATO LIBERO? I GRUPPI DI ACQUISTO

Dal primo di luglio anche per la luce finirà il mercato tutelato, costringendo i clienti domestici a passare al servizio a tutele graduali o scegliere un'offerta sul mercato libero. In quest'ultimo caso può essere conveniente valutare i gruppi d'acquisto, che nascono per permettere di comprare l'energia a condizioni favorevoli negoziate direttamente con il fornitore.

Premesso che chi non sottoscrive un'offerta del mercato libero, a partire da luglio 2024 passerà automaticamente, senza alcuna interruzione, al servizio a tutele graduali, questo verrà erogato da venditori selezionati attraverso specifiche procedure concorsuali: ogni area territoriale sarà servita da un solo operatore, che potrà anche servire più aree contemporaneamente.

Un'opzione che consenta di risparmiare sul mercato libero può essere quella dei gruppi di acquisto, che nascono con la finalità di selezionare uno o più venditori per la fornitura di energia elettrica o di gas naturale ai clienti finali riuniti nel gruppo. Vengono promossi da un organizzatore attraverso campagne che possono essere periodiche o permanenti, durante le quali i singoli clienti possono aderire al gruppo che, dopo avere selezionato le offerte commerciali più vantaggiose, le propone ai propri membri che possono stipulare il proprio contratto di fornitura con il venditore alle condizioni stabilite.

Ad oggi, ne sono esempi Abbassa la Bolletta di Altroconsumo, gruppo d'acquisto dell'energia elettrica e gas. Un altro gruppo è SicurInsieme, nato dalla collaborazione tra l'Unione Nazionale Consumatori e Selectra.


FONTE: ITALIAOGGI



Comentarios


Los comentarios se han desactivado.
bottom of page