Dott. Caglieri Simone

Consulente aziendale e finanziario

UTILITA' DEL CHECK-UP AZIENDALE

L'attuale crisi economica ha messo ancora di più in risalto l'importanza di un'efficiente gestione finanziaria e l'adozione di corrette strategie aziendali, entrambe ottenibili tramite due strumenti essenziali:

1) Programmazione della gestione aziendale (costi, ricavi, pagamenti, incassi, ecc.) e delle strategie aziendali (prezzi di vendita, gestione organizzativa dell'impresa, gestione del personale, ecc.);

2) Costante analisi dei risultati economico-finanziari registrati dall'impresa, in modo da comprendere quali strategie aziendali correggere e quali implementare.

Quante volte vi siete chiesti perché la Vostra azienda non produce abbastanza denaro (o, al contrario, continua ad indebitarsi) nonostante il lavoro aumenti, se avete la giusta marginalità nel prodotto che vendete, se il personale vi costa troppo, se le condizioni di riscossione dai vostri clienti sono corrette, oppure perché non avete soldi in banca nonostante l’utile in bilancio?

Il primo passo per una corretta gestione aziendale è la redazione di un check-up aziendale: un'analisi di bilancio finalizzata ad esaminare lo stato di salute economico, patrimoniale e finanziario della Vostra azienda, in modo da comprendere le aree problematiche dell'impresa per poter porvi rimedio insieme all'imprenditore.  Sulla base di questa analisi, sarà possibile individuare i punti critici o di debolezza, come anche i punti forza dell’azienda, indispensabili per l’individuazione dei giusti correttivi e l’applicazione di procedure vincenti.

ANALISI DEL CHECK-UP AZIENDALE

Nel check-up aziendale, a titolo esemplificativo, sarà esaminato:

- Analisi della liquidità aziendale; 

- Analisi della capacità del ciclo produttivo di creare liquidità;

- Analisi dei costi;

- Creazione del fido commerciale per ciascun cliente dell'azienda;

- Analisi della solidità quale capacità dell'impresa di far fronte ai propri impegni finanziari nel medio/lungo termine;

- Analisi del rischio finanziario;

- Analisi dell'indebitamento bancario e onerosità dei finanziamenti;

- Analisi economica delle marginalità;

- Analisi del reddito prodotto dal ciclo produttivo;

- Analisi della produttività e del costo del personale;

- Stress test finalizzato all'analisi della "resistenza finanziaria" in ipotesi di futuri scenari negativi (es. diminuzione del fatturato);

- Analisi delle politiche aziendali di riscossione dei crediti;

- Valutazione dell'azienda.

 

PROCEDURA DI REDAZIONE DEL CHECK-UP AZIENDALE

Gli analisti della HP Consulting S.r.l. sono specializzati nella consulenza aziendale tramite software di propria creazione (Software Andromeda) con il quale redigere il check-up aziendale. 



Firma, del cliente e della nostra società, di un contratto di mandato professionale



Redazione del check-up aziendale con tempistica massima di due settimane.



Videoconferenza tramite skype tra il consulente e il cliente finalizzata alla spiegazione e confronto sul contenuto del check-up aziendale e programmare le future strategie aziendali per migliorare la liquidità. 

RICHIESTA INFORMAZIONI

Il servizio è rivolto esclusivamente alle imprese in contabilità ordinaria.

Per informazioni, richiedi di essere contattato da un nostro consulente compilando il seguente formulario

Grazie per averci contattato. Ti risponderemo il prima possibile.
Si è verificato un errore.
Clicca qui per riprovare.