top of page
  • .

LAVORO OCCASIONALE, CON LA LEGGE DI BILANCIO VOUCHER FINO A 10MILA EURO

Con la nuova Legge di Bilancio si prevede un aumento del limite per i voucher, con un tetto raddoppiato che passerà da 5mila euro a 10mila euro. Inoltre con la Manovra "si amplia la possibilità di utilizzo del contratto di prestazione occasionale consentendolo ad utilizzatori che abbiano alle proprie dipendenze fino a 10 lavoratori subordinati a tempo indeterminato", spiega la relazione illustrativa in una bozza di questi giorni, eliminando il limite delle categorie dei prestatori utilizzabili. "Analoga flessibilità è introdotta per le aziende del settore agricolo che potranno utilizzare - per un periodo non superiore a 45 giorni nel corso dell'anno solare - prestazioni di lavoro occasionale, qualora abbiano alle proprie dipendenze fino a 10 lavoratori subordinati a tempo indeterminato". Cancellato dunque anche nell'ambito dell'agricoltura il riferimento al ricorso al contratto di prestazione occasionale esclusivamente per le attività di alcune categorie di lavoratori: pensionati, giovani under 25 iscritti all'università, disoccupati, percettori di sostegni al reddito.


FONTE: LA REPUBBLICA



Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page