top of page
  • .

NEGLI ULTIMI DIECI ANNI, IN SETTE CITTA' SU DIECI IL VALORE DELLE ABITAZIONI E' DIMINUITO

L'Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa ha analizzato e messo a confronto l'andamento dei prezzi delle abitazioni in dieci città italiane (Bari, Bologna, Firenze, Genova, Napoli, Palermo, Roma, Torino e Verona) tra il 2012 e il 2022: l'esito è stato che in sette città su dieci l'indicatore è diminuito, cioè le abitazioni hanno perso valori.

Registrano, invece, valori positivi le città di Milano (+28,1%), Bologna (+15,5%) e Firenze con valori stabili.

Nelle altre metropoli le case, negli anni analizzati, perdono valore. Quella che ha sofferto di più è Genova che ha visto il suo patrimonio immobiliare diminuire del 49,1%, a seguire Torino (-29,7%), Roma (-24,6%), Palermo (-21,4%), Verona (-3,7%), Bari (-13,4%) e Napoli (dopo il minimo toccato nel 2016 con il -14,9%, riesce a recuperare poi il 5,2%).


FONTE: IL SOLE 24 ORE



댓글


댓글 작성이 차단되었습니다.
bottom of page