top of page
  • .

UN NUOVO ANNO DI RINCARI

Come in ogni inizio anno, iniziano i rincari (stimati in 2.400 euro dalle associazioni dei consumatori) a partire dai pedaggi autostradali (+2%) e dalla benzina. Con riferimento all'eliminazione del taglio alle accise sui carburanti, Assoutenti stima un aggravio di spesa in media pari a +366 euro annui a famiglia a cui devono aggiungersi gli incrementi dei prezzi di servizi ad essi legati (es: trasporto pubblico).

Complessivamente il Codacons, mettendo in fila i rincari di prezzi e tariffe, stima una stangata di +2.435 euro a famiglia per l'anno che si è appena aperto. "Cifra che non tiene conto dei possibili aumenti delle bollette di luce e gas", avverte l'associazione dei consumatori.

FONTE: ANSA



0 views0 comments
bottom of page