top of page
  • .

2023 CON CRESCITA DELL'8,8% RISPETTO AL 2022 DEI CONTRATTI DI LAVORO NELLE IMPRESE CULTURALI

Lo scenario mostrato dal volume “Imprese e professioni culturali e creative, 2023” del Sistema informativo Excelsior - realizzato da Unioncamere e ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e analizzato in collaborazione con il Centro Studi delle Camere di Commercio G. Tagliacarne - nel 2023 le imprese culturali e creative hanno firmato oltre 302mila contratti di lavoro, con una crescita dell'8,8% rispetto al 2022 all'interno di un settore che complessivamente conta poco meno di 60mila imprese, che impiegano circa 671mila dipendenti.

Il 37,2% delle assunzioni ha riguardato lavoratori laureati, mentre nel complesso dell’economia tale quota è stata pari al 13,9%.


FONTE: ITALIAOGGI



Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page