top of page
  • .

AI FINI DELL'ABUSO DEL DIRITTO E' LEGITTIMA LA SCISSIONE MEDIANTE SCORPORO

Interessante intervento di Assonime in merito alla "scissione mediante scorporo", tramite la circolare n. 14 del 11/05/2023. Il legislatore ha introdotto una nuova disposizione nell’ordinamento giuridico per consentire di attuare, in regime di neutralità fiscale, scorpori di patrimoni immobiliari posseduti da società ai quali, in ragione delle loro caratteristiche, non potesse essere riconosciuta natura di “azienda” ex art. 2555 c.c.

Con riferimento al tema del costo fiscale e delle caratteristiche delle partecipazioni ricevute dalla scissa nella newco beneficiaria, si osserva che il relativo costo fiscalmente riconosciuto dovrebbe pacificamente coincidere con quello che era riconosciuto sui beni di primo grado scorporati (e che si trasla senza soluzione di continuità in capo alla newco beneficiaria), così come la partecipazione, ai fini pex, “erediterebbe” l’anzianità di possesso e la caratteristica di prima iscrizione tra le immobilizzazioni.


FONTE: IL SOLE 24 ORE - EUTEKNE



Komentáře


Komentáře byly vypnuty.
bottom of page