top of page

AL VIA IL TETTO AL PREZZO DEL PETROLIO RUSSO

Dopo il tetto il prezzo al greggio russo, scatta anche il tetto ai prodotti petroliferi raffinati grazie all'accordo tra i rappresentanti dei 27 Stati membri dell’Ue. Un tetto, dicevamo, diversificato sulla base della qualità:

  • Per i prodotti di alta qualità il tetto fissato è di 100 dollari al barile;

  • Per i prodotti di bassa qualità il tetto è di 45 dollari al barile.

Nell’Ue lo stop all’importazione di questi prodotti lavorati scatterà domenica (5 febbraio), e il nuovo «price cap» si applicherà ai servizi di trasporto verso i Paesi terzi.

FONTE: LA STAMPA



Comentarios


Los comentarios se han desactivado.
bottom of page