top of page
  • .

ASSEGNO DI INCLUSIONE COMPATIBILE CON LAVORI FINO A 3.000 EURO LORDI L'ANNO

Dal primo gennaio 2024 vedrà la luce il nuovo assegno di inclusione. La misura in esame sarà destinata ai nuclei familiari al cui interno vi sia almeno un componente con disabilità, minorenne o con almeno 60 anni, a condizione che il nucleo familiare risulti in possesso congiuntamente di specifici requisiti di cittadinanza, residenza e soggiorno, economici, nonché legati ai c.d. “beni durevoli”. L'importo, variabile in base alla composizione del nucleo familiare ed erogato per 18 mesi rinnovabili di altri 12 dopo un mese, sarà riconosciuto solo se la famiglia aderirà a percorsi personalizzati di attivazione di inclusione sociale e lavorativa.

L’assegno sarà inoltre compatibile, entro il limite massimo annuo di 3.000 euro lordi, con l’avvio, da parte di uno o più componenti della famiglia, di un’attività lavorativa.


FONTE: EUTEKNE



Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page