top of page
  • .

AUMENTA IL NUMERO DI LAVORATORI ANZIANI

Sempre più dipendenti anziani. E' questa la tendenza del mercato del lavoro italiano, dove i lavoratori di età compresa tra i 50 e i 64 anni nel 2022 sono il 37% (21% nel 2005 e 27% nel 2012). Una tendenza all'invecchiamento che viene valutata negativamente da un imprenditore su quattro.

Secondo una recente rilevazione Inapp su un campione di 2.500 piccole e medie imprese, oltre il 20% degli imprenditori ha riscontrato l’invecchiamento del personale negli ultimi 5 anni. Tra questi, appunto, oltre il 28% considera l’aumento dell’età del personale uno svantaggio.


FONTE: LA STAMPA



Kommentare


Die Kommentarfunktion wurde abgeschaltet.
bottom of page