top of page

CAOS SUPERBONUS EDILIZIO

I cantieri bloccati durante la ristrutturazione di abitazioni per il problema della cessione dei bonus edilizi continuano ad aumentare. Ma le banche di credito cooperativo scendono in campo in supporto delle aziende edili bloccate dal Superbonus e delle numerose famiglie coinvolte «anticipando liquidità alle imprese che hanno ceduto i crediti e, quindi, fornendo un importante contributo allo sviluppo del ciclo economico», come detto dai vertici di Federcasse in audizione oggi al Senato. Federcasse ha evidenziato la necessità che «ciascun credito incentivante-agevolativo sia inserito in un disegno più ampio di politica fiscale, che possa favorire una evoluzione complessiva del sistema economico con effetti positivi sull'occupazione e sul Pil, coerenti con una efficace strategia macroeconomica».

FONTE: LA STAMPA



bottom of page