top of page
  • .

LA BCE LASCIA INVARIATI I TASSI DI INTERESSE

Dopo una serie di dieci aumenti consecutivi, la Bce decide di lasciare i tassi d'interesse invariati, pari al 4,50%, quello sui depositi al 4%, e quello sui prestiti marginali al 4,75%. La decisione di non modificare ulteriormente i tassi di interesse è perché "le nuove informazioni hanno confermato sostanzialmente la sua valutazione precedente circa le prospettive di inflazione a medio termine", scrive la Bce. E aggiunge che i passati aumenti dei tassi di interesse funzionano, "frenando in misura crescente la domanda e contribuendo pertanto alla riduzione dell'inflazione".


FONTE: ANSA



Comentários


Os comentários foram desativados.
bottom of page