top of page

LEONARDO, TECNOLOGIA ITALIANA CHE VALE LO 0,6% DEL PIL

Le prospettive 2023 di Leonardo sono rosee, grazie anche ai risultati raggiunti fino ad oggi sul fronte della sicurezza cibernetica, con un giro d'affari di oltre 400 milioni di euro. Nella difesa e sicurezza stanno crescendo gli «investimenti in tutto il mondo e quindi è un settore che sta crescendo in misura significativa», afferma l'amministratore delegato Alessandro Profumo. Un ecosistema produttivo guidato da Leonardo che, secondo uno studio di Prometeia, è composto da oltre 4.000 aziende, con più di 125 mila occupati complessivi, e genera lo 0,6% del Pil italiano, grazie a 10 miliardi di euro di valore aggiunto. L'azienda sviluppa sul territorio italiano ricavi per 9,5 miliardi di euro, ed esporta il 75% della produzione che, nel 2021, vale l'1,4% di tutte le esportazioni di beni in Italia.


FONTE: LA STAMPA



Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page