top of page
  • .

MERCATO DEL LAVORO: LA FUGA DEI GIOVANI

Secondo i dati della Cgia di Mestre, le difficoltà delle imprese nell'assumere personale non è solo da riscontrarsi nella mancanza di preparazione professionale, ma anche perché la platea degli under 34 pronta ad entrare nel mercato del lavoro si sta progressivamente riducendo. Una contrazione nella fascia di età più produttiva della vita lavorativa, come dimostrano le serie storiche Istat secondo cui gli occupati tra i 15 e i 34 anni sono 5,3 milioni a fronte dei 7,7 milioni del luglio 2004 mentre gli over 50 sono 9,4 milioni, praticamente raddoppiati rispetto ai 4,8 milioni del luglio 2004 (+4,56 milioni). Proseguendo con questo andamento, con sempre meno giovani destinati a entrare nel mercato del lavoro, sostituire una buona parte di chi scivolerà verso la quiescenza diventerà un grosso problema per tanti imprenditori.


FONTE: IL GIORNALE



Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page