top of page
  • .

PIU' SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO

Il decreto “Lavoro” ha introdotto una serie di nuove misure in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro, tra le quali l'obbligo di nominare il medico competente ogniqualvolta il documento di valutazione rischi ne suggerisca la presenza. In caso di assenza temporanea del suddetto medico, quest'ultimo deve indicare al datore di lavoro il nominativo di un sostituto in possesso dei requisiti previsti.

Altra novità è l'estensione delle misure di sicurezza previste per i cantieri mobili e temporanei a determinate categorie di lavoratori autonomi oltre all'obbligo a chiunque noleggi attrezzature di lavoro senza operatore ad acquisire e conservare un’autodichiarazione con la quale l’utilizzatore attesta di essersi formato e addestrato in modo specifico per l’utilizzo.

Infine si segnala l'introduzione di un sostegno economico ai familiari degli studenti deceduti a seguito di infortuni verificatisi in occasione di attività formative e l'estensione della tutela INAIL agli studenti e al personale scolastico, chiarendone in modo definitivo la portata.


FONTE: EUTEKNE



Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page