top of page
  • .

POPOLAZIONE IN CALO NEL 2022

I dati Istat nel censimento 2022 della popolazione residente segnano quasi 7mila nascite in meno rispetto al 2021 (-1,7%), e ben 183mila in meno (-31,8%) rispetto al 2008, anno in cui il numero dei nati vivi registrò il più alto valore dall'inizio degli anni Duemila.

La diminuzione delle nascite è in gran parte determinata dal calo della popolazione femminile nelle età convenzionalmente considerate riproduttive (dai 15 ai 49 anni), oltre che dalla continua diminuzione della fecondità. Nel 2022 il numero medio di figli per donna è pari a 1,24 mentre nel 2021 era di 1,25.


FONTE: ITALIAOGGI



Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page