top of page
  • .

SCIOPERO DI TRE GIORNI DEI BENZINAI

Sciopero dei benzinai deciso da Faib, Fegica ed Anisa, sigle sindacali che rappresentano i gestori autostradali. La causa è protestare contro l’ipotesi di un decreto interministeriale, attualmente allo stato di bozza, che – secondo i sindacati – «non prevede alcuna razionalizzazione della rete per una maggiore efficienza e ripropone un sistema di imposizione di royalty ad esclusivo vantaggio della rendita di posizione dei concessionari».

Lo sciopero è previsto nelle aree di servizio di tutta Italia dalle 22 di martedì 13 dicembre alle 22 di venerdì 16. I sindacati sottolineano che la bozza «non contiene una riforma regolatoria che possa consentire recupero di economicità finalizzato ad abbattere la differenza abnorme di prezzi tra viabilità ordinaria e autostradale, viola le norme di settore poste a tutela della continuità delle gestioni e dei livelli occupazionali». Per tre giorni, dunque, sulle autostrade italiane non sarà possibile fare benzina. L’unica soluzione per chi si mette in viaggio è uscire dall’autostrada, fare rifornimento e rientrare.


FONTE: LA STAMPA



Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page