top of page
  • .

DA SETTEMBRE IL RAVVEDIMENTO OPEROSO SARA' MENO CARO

Il decreto di riforma delle sanzioni contiene delle importanti novità in tema di ravvedimento operoso:

- sia pure limitatamente al singolo anno e al singolo tributo, il contribuente potrà applicare il cumulo giuridico;

- con riferimento al cumulo giuridico, occorre, anche mediante l’ausilio di appositi software, individuare la sanzione più grave, aumentarla di 1/4 e poi applicare la riduzione da ravvedimento parametrata alla prima violazione commessa;

- se non c’è stato verbale di constatazione nè schema di atto ex art. 6-bis della L. 212/2000, spirato il termine della dichiarazione dell’anno in cui la violazione è stata commessa, la riduzione della sanzione sarà sempre a 1/7;

- ci saranno riduzioni a 1/6, 1/5 e 1/4 che dipendono dallo stadio procedimentale in cui ci si trova (la domanda di adesione e la comunicazione di adesione al PVC ostano al ravvedimento).


FONTE: EUTEKNE



Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page