top of page
  • Writer's pictureDott. Caglieri Simone

DETRAZIONE IVA DI FATTURE A CAVALLO DELL'ANNO

In relazione alle fatture di acquisto datate 2023 ma ricevute (telematicamente) a cavallo dell’anno si possono presentare le seguenti situazioni:

  • Per le fatture ricevute telematicamente nel 2023 e riferite ad operazioni la cui esigibilità si è verificata in tale anno (quindi datate 2023), la detrazione dell'IVA può essere esercitata entro il 30.4.2024 (termine di presentazione della dichiarazione IVA relativa al 2023), registrando le fatture di acquisto entro il 31.12.2023, secondo le modalità ordinarie;

  • Per le fatture ricevute telematicamente nel 2024 ma relative ad operazioni la cui esigibilità si è verificata nel 2023 (quindi datate 2023), la detrazione dell'IVA può avvenire mediante la registrazione delle fatture passive in una delle liquidazioni periodiche del 2024.

Ad esempio, se una fattura relativa ad una fornitura del 20 dicembre 2023 viene ricevuta telematicamente il 10 gennaio 2024, il diritto alla detrazione dell’iva slitta di un mese, concorrendo cioè nella liquidazione del mese di gennaio 2024.


Dott. Caglieri Simone



Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page