top of page
  • .

L'EREDE DEL SOCIO PUO' IMPUGNARE LE DELIBERE

Secondo il Tribunale di Napoli con sentenza 31/10/2023 n. 9964, qualora vi sia contitolarità di una partecipazione sociale - ad esempio a seguito del decesso di un socio con più eredi -, i relativi diritti di voto e di impugnazione spettano al rappresentante comune. Qualora non vi sia nomina del rappresentante comune, uno degli eredi potrebbe impugnare le delibere della società in qualità di terzo.


FONTE: EUTEKNE



Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page