top of page
  • .

L'INFLAZIONE HA IMPOVERITO GLI ITALIANI: MENO VENTI MILIARDI NEI CONTI CORRENTI

L'inflazione costante degli ultimi quattro anni ha impoverito gli italiani. Basti pensare che nel solo 2022 il saldo totale dei conti correnti delle famiglie del nostro Paese è diminuito di quasi 20 miliardi di euro, come mostrano i dati elaborati dal sindacato bancario Fabi. Una netta inversione di tendenza per quello che era un trend in crescita quasi consolidato: a fine 2017 l’ammontare complessivo era a quota 967 miliardi, a fine 2018 a quota 990 miliardi (+23 miliardi), a fine 2019 a 1.044 miliardi (+54 miliardi), a fine 2020 a 1.110 miliardi (+66 miliardi) e a fine 2021 a 1.144 miliardi (+34 miliardi).

La situazione di difficoltà è confermata anche dall’andamento dei debiti delle famiglie italiane, che segna un incremento dei prestiti per il consumo e una tenuta dei finanziamenti a scopo personale (+1,5% rispetto a gennaio dello stesso anno).

FONTE: LA STAMPA



Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page