top of page

L'INTELLIGENZA ARTIFICIALE E' OVUNQUE

Nella vita di tutti i giorni siamo circondati dall'Intelligenza Artificiale, il cui utilizzo più diffuso è quello del riconoscimento vocale (basti pensare agli assistenti digitali a casa, tipo Alexa o Google Assistant). Al di fuori degli smartphone, molti dei dispositivi che incorporano AI non hanno funzioni aggiuntive. Una novità, in tal senso, è costituita dal nuovo ChatGPT, un servizio web basato su IA che cerca di rispondere come se fosse una persona vera e molto istruita. E ci riesce. OpenAI, l'azienda che ha creato ChatGPT, ha fatto incetta di notizie, articoli, tutorial, manuali, video, immagini e quant'altro fosse capace di trovare su Internet per creare una base enorme di conoscenze che ha poi fatto digerire a un sistema informato per creare un software dalle enormi conoscenze in grado di chattare con noi nella nostra lingua. Gli si può chiedere di tutto, da un elenco dei migliori film intimismi a correggere delle righe di codice informatico, fino a tradurre in tedesco la nostra ultima poesia e lui lo farà, scrivendo risposte come mai avremmo pensato possibile.

Nonostante presenti ancora dei lati da migliorare (ad esempio può scrivere articoli, ma lo stile lascia a desiderare), Microsoft ha già deciso di incorporarlo nel suo motore di ricerca Bing, per cercare di rubare un po' di utenti all'onnipresente Google .


FONTE: IL SOLE 24 ORE



ความคิดเห็น


ปิดการแสดงความคิดเห็น
bottom of page