top of page
  • .

LETTERE DI INTENTO DA PREPARARE PER IL NUOVO ANNO

Si avvicina sempre di più l'inizio del nuovo anno, momento in cui i soggetti passivi in possesso della qualifica di esportatori abituali sono tenuti a redigere la dichiarazione d’intento per avvalersi della facoltà di effettuare acquisti o importazioni in regime di non imponibilità IVA ex art. 8 co. 1 lett. c) del DPR 633/72. La lettera d’intento deve essere trasmessa per via telematica all’Agenzia delle Entrate, la quale rilascia apposita ricevuta telematica con l’indicazione del protocollo di ricezione (art. 1 co. 1 lett. c) del DL 746/83).


FONTE: EUTEKNE



Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page