top of page
  • .

NELLE STP LO STATO DI LIQUIDAZIONE E' REVOCABILE SE VIENE MENO LA PREVALENZA DEI SOCI PROFESSIONISTI

Il pronto ordini CNDCEC 20/12/2023 n. 126 si è espresso sugli adempimenti della STP in caso di cancellazione dall’Albo del socio di maggioranza, chiarendo che:

- dopo la cancellazione della STP dal Registro delle imprese, il Consiglio dell’Ordine che cura la tenuta dell’Albo in cui la società è iscritta provvederà alla cancellazione di quest’ultima dalla sezione speciale;

- nel caso in cui sia venuta meno la maggioranza dei due terzi dei soci professionisti, la STP può revocare lo stato di liquidazione nel rispetto della disciplina del modello societario adottato, ripristinando la prevalenza dei soci professionisti in ossequio a quanto previsto dalla norma, e, successivamente, ottenere una nuova iscrizione all’Albo professionale competente.


FONTE: EUTEKNE



Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page