top of page
  • .

NO ALLA CONTABILITA' DI MAGAZZINO IN CASO DI MINUTO E INGROSSO NELLE STESSO LOCALE

In considerazione della C.M. 26.11.81 n. 40 (cap. III, § 1), nelle ipotesi di attività miste all’ingrosso ed al minuto, il contribuente è obbligato alla tenuta di una regolare contabilità di magazzino per quanto attiene al commercio all’ingrosso, evidenziando separatamente i movimenti di carico e scarico dei magazzini centralizzati nel caso di esistenza di più negozi e punti di vendita.

Tuttavia, se l’attività mista è esercitata nello stesso locale, in quanto così previsto dalla licenza rilasciata dalle competenti autorità, va considerato prevalente, ai fini delle suddette rilevazioni, il criterio indicato per il commercio al minuto. Tale evenienza comporta il venir meno dell’obbligo di tenuta della contabilità di magazzino per le due attività esercitate promiscuamente.


FONTE: EUTEKNE



Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page