top of page
  • .

SOCIETA' TRA PROFESSIONISTI PIU' LIBERE

Lo Studio del Consiglio Nazionale del Notariato 26.10.2022 n. 106-2022/I si occupa della disciplina delle società tra professionisti secondo cui “il numero dei soci professionisti e la partecipazione al capitale sociale dei professionisti deve essere tale da determinare la maggioranza di due terzi nelle deliberazioni o decisioni dei soci”.

Tra i due orientamenti interpretativi che si rinvengono sulla questione - quello che ritiene necessario che ai soci professionisti siano attribuiti, cumulativamente, i due terzi dei voti ed una partecipazione dei due terzi del capitale sociale e quello che ritiene sufficiente che ai soci professionisti spettino i due terzi dei voti - si ritiene preferibile il secondo.


FONTE: ITALIAOGGI



Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page