top of page
  • .

TREGUA FISCALE MA SOLO CON STRALCIO SANZIONI

L’Esecutivo ha annunciato che nel Ddl. di bilancio 2023 ci saranno varie misure tese a deflazionare, anche in via anticipata, le vertenze tra Erario e contribuenti.

In breve, potranno figurare le seguenti misure:

- una sorta di ravvedimento operoso “speciale” per chi ha dichiarato e non ha pagato le imposte, con sanzioni del 3% e dilazione in cinque anni;

- una sorta di ravvedimento operoso “speciale” per chi non ha dichiarato i redditi, con sanzioni del 5% e dilazione in due anni;

- una definizione dei PVC e degli accertamenti con stralcio delle imposte e possibilità, per gli accertamenti, di negoziare l’imposta;

- un annullamento automatico dei ruoli del valore sino a 1.000,00 euro fino all’anno 2015;

- forse, una riedizione della rottamazione dei ruoli;

- una definizione delle liti pendenti strutturata in modo simile all’art. 6 del DL 119/2018.


FONTE: EUTEKNE



Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page