top of page
  • .

FORMAZIONE OBBLIGATORIA PENA DECADENZA REDDITO DI CITTADINANZA

La bozza del Ddl. di bilancio 2023 prevede le seguenti modifiche alla normativa del reddito di cittadinanza dall’01/01/2023 al 31/12/2023:

- Sarà riconosciuto nel limite massimo di 8 mensilità, fatto salvo il caso di nuclei familiari al cui interno vi siano disabili, minorenni o persone con almeno 60 anni di età;

- I beneficiari in età lavorativa tenuti alla sottoscrizione dei patti per il lavoro saranno inseriti per un periodo di almeno sei mesi in un corso di formazione o di riqualificazione professionale ex L. 53/2003, pena la decadenza dal beneficio;

- Decadenza in caso di rifiuto alla prima offerta di lavoro congrua.


FONTE: EUTEKNE



Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page