top of page

L'ISTAT RIVEDE AL RIBASSO LE STIME DEL PIL 2022

L'Istat ha rivisto al ribasso la crescita del Pil nel 2022: +3,7% rispetto al +3,9% indicato nella stima diffusa lo scorso 31 gennaio. Nel 2022, ha sottolineato l'Istituto di statistica, l'economia italiana ha registrato una crescita "decisa", ma inferiore rispetto a quella dell'anno precedente.

Le esportazioni di beni e servizi sono salite del 9,4% e le importazioni del 11,8%. Il valore aggiunto ha registrato aumenti in volume del 10,2% nelle costruzioni e del 4,8% nelle attività dei servizi. Si rilevano contrazioni dell'1,8% nell'agricoltura, silvicoltura e pesca e dello 0,1% nell'industria in senso stretto.


FONTE: ITALIAOGGI



留言


留言功能已關閉。
bottom of page