top of page
  • .

PENSIONI ANTICIPATE: AUMENTANO I REQUISITI ANAGRAFICI ?

Nel Ddl di bilancio 2024 sono previste delle disposizioni in materia pensionistica che inaspriscono i requisiti necessari per l'uscita anticipata dal lavoro. In particolar modo aumentano i requisiti anagrafici che, con riferimento all’APE sociale, significherebbe aver raggiunto i 63 anni e 5 mesi di età (+5 mesi) per usufruirvi.

Nel caso di "Opzione donna" l'aumento anagrafico è di un anno, consentendo alle beneficiarie di accedervi, entro il 31.12.2023, all'età di almeno 61 anni, ridotta di un anno per ogni figlio nel limite massimo di 2 anni. In egual misura aumenta di un anno il requisiti per la pensione anticipata flessibile, aumentando da 62 a 63 anni per il 2024, mentre rimarrebbero invariati i consueti 41 anni di contribuzione.


FONTE: EUTEKNE



Commentaires


Les commentaires ont été désactivés.
bottom of page