top of page
  • .

LAVORO, DIVIETO DI DISCRIMINAZIONE ANCHE AI FAMILIARI CHE ASSISTONO DISABILI

Con la sentenza 20/05/2024 n. 13934, la Cassazione ha affermato che qualora il datore di lavoro ponga in essere una disparità di trattamento nei confronti di un lavoratore e questo sia causato dalla disabilità di un familiare, tale fattispecie porta alla violazione del divieto di discriminazione diretta (art. 2 co. 2, lett. a) della direttiva (UE) 27.11.2000 n. 78).


FONTE: EUTEKNE



コメント


コメント機能がオフになっています。
bottom of page